Le scadenze di ottobre 2018

Scadenze. Calendario ricco di scadenze fiscali anche ad ottobre 2018: si va dalla scadenza dello spesometro relativo al primo semestre 2018

all’invio del modello Reddti2018 Irap e 770 entro il 31 ottobre. Si tratta soltanto di alcuni degli appuntamenti più importanti vediamo però in ordine di data una panoramica più ampia e dettagliata.

1 ottobre 2018

Rottamazione– Il 1° ottobre 2018 la prima scadenza da tenere a mente è quella per il versamento delle rate della rottamazione delle cartelle Sono tre le categorie di contribuenti che hanno aderito alla rottamazione che dovranno pagare le rate entro tale scadenza:

  • i contribuenti che intendono perfezionare la definizione agevolata dei carichi affidati ad Equitalia dal 2000 al 2016 dovranno pagare la terza ed ultima rata del debito residuo comunicato dall’Agenzia Entrate Riscossione;
  • i contribuenti che intendono perfezionare la definizione agevolata dei carichi affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2016 (rottamazione cartelle di pagamento) per i quali non è stata presentata una precedente domanda di adesione dovranno pagare la seconda rata del debito residuo;
  • i contribuenti che intendono perfezionare la definizione agevolata dei carichi affidati agli agenti della riscossione dal 1° gennaio 2017 al 30 settembre 2017 (rottamazione cartelle di pagamento) che dovranno anche in questo caso pagare la seconda rata del debito residuo.

Spesometro Entro la stessa data i contribuenti titolari di partita IVA dovranno procedere all’invio dello spesometro, la comunicazione dati fatture emesse e ricevute nel primo semestre\secondo trimestre 2018.

10 ottobre 2018

CONTRIBUTI LAVORATORI DOMESTICI

Scade il termine per il pagamento dei contributi INPS relativi al terzo trimestre 2018.

15 ottobre 2018

CONTABILITA’ – REGISTRAZIONE

Scade il termine per l’annotazione delle fatture attive del mese precedente e per l’annotazione nel registro dei corrispettivi degli incassi dell’intero mese precedente qualora risultino dall’emissione di scontrini e/o ricevute fiscali

FATTURAZIONE DIFFERITA

Emissione ed annotazione della fattura differita per le consegne o spedizioni avvenute il mese precedente per le quali è stato emesso il documento di trasporto o documento equivalente.

16 ottobre 2018

VERSAMENTO IMPOSTE DA REDDITI 2018

Scadenza per i contribuenti persone fisiche titolari di partita IVA che hanno optato per la rateizzazione.

IVA – LIQUIDAZIONE PERIODICA – SOGGETTI MENSILI

Versamento dell’IVA a debito presso gli istituti o le aziende di credito o gli uffici e le agenzie postali o i concessionari della riscossione con l’utilizzo del mod. F24 – codice tributo: 6009 (versamento Iva mensile – settembre)

RITENUTE ALLA FONTE

Versamento delle ritenute alla fonte operate nel corso del mese precedente relativamente ai compensi per l’esercizio di arti e professioni – provvigioni per intermediazione – retribuzioni di lavoro dipendente

INPS – CONTRIBUTI PERSONALE DIPENDENTE

Pagamento dei contributi dovuti sulle retribuzioni dei lavoratori dipendenti di competenza del precedente mese

INPS – CONTRIBUTI GESTIONE SEPARATA

Pagamento, da parte dei soggetti committenti, dei contributi relativi alla gestione separata INPS dovuti sui compensi corrisposti nel corso del precedente mese.

25 ottobre 2018

INTRASTAT – MENSILI E TRIMESTRALI

Scade il termine per la presentazione degli elenchi riepilogativi delle cessioni e degli acquisti intracomunitari relativi al mese di settembre e del trimestre precedente.

730 integrativo – Nello scadenzario del mese non bisogna dimenticare la scadenza del 25 ottobre 2018 per la presentazione del modello 730 integrativo per correggere la dichiarazione dei redditi precedentemente inviata. Si ricorda tuttavia che in sede di correzione della dichiarazione dei redditi bisognerà valutare in quale dei casi di rettifica rientra il contribuente.

ENPAIA denuncia e versamento contributi Impiegati agricoli

31 ottobre 2018

Alla fine del mese è fissata una delle scadenze fiscali più importanti del mese di ottobre 2018, ovvero il termine per la presentazione del modello Redditi PF, SC, SP, ENC, nonché del modello Irap, del modello Ires e della certificazione unica dei lavoratori autonomi.

MODELLO 770/2018

Scade oggi il termine per l’invio della dichiarazione dei sostituti d’imposta modello 770/2018 (periodo d’imposta 2017).

Giorgio Lecis

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...