Le scadenze di Novembre 2017

Il 30 novembre scade il versamento secondo o unico acconto delle imposte per il 2017. Vediamo in dettaglio tutte le principali scadenze, ordinate per data:

15 novembre mercoledì

Ravvedimento breve: versamento non effettuato entro il 18 settembre

Soggetti IVA e ASD, Pro-loco e altre associazioni: adempimenti contabili

Esercenti commercio al minuto e soggetti della grande distribuzione: adempimenti contabili

16 Novembre giovedì

IRPEF – Versamento delle ritenute alla fonte, operate il mese precedente, sui redditi di lavoro autonomo, sui salari dei dipendenti, sui compensi dei collaboratori

IVA – Liquidazione e versamento dell’imposta relativa al mese di ottobre

Versamento dell’IVA dovuta per il 3° trimestre (maggiorata dell’1% ad esclusione dei regimi speciali ex art.74, comma 4, D.P.R. 633/72)

PAGHE – Versamento contributi INPS  dipendenti e rapporti collaborazione coordinata e continuativa

Locazione Brevi- Versamento ritenuta operata sui canoni o corrispettivi incassati o pagati nel mese precedente relativi a contratti di locazione breve

INPS – Versamento contributi previdenziali coltivatori diretti, coloni mezzadri INPS –

 Versamento contributi artigiani e commercianti

 

20 Novembre lunedì

ENASARCO – Versamento contributi 3° trimestre

 

 

27 Novembre lunedì

ENPAIA denuncia e versamento contributi Impiegati agricoli

Invio telematico elenchi INTRASTAT contribuenti tenuti alla presentazione mensile

30  Novembre  giovedì

PAGHE – Invio telematico modello UNIEMENS – Stampa Libro Unico del Lavoro

Comunicazione mensile delle operazioni di acquisto da operatori economici sammarinesi annotate nei registri Iva nel mese precedente.

Dichiarazione mensile degli acquisti di beni e servizi da soggetti non stabiliti nel territorio dello Stato effettuati dagli enti non soggetti passivi IVA e dagli agricoltori esonerati (Modello INTRA 12

Liquidazione e versamento dell’Iva relativa agli acquisti intracomunitari registrati nel mese precedente

Versamento della 2° o unica rata dell’Irpef dovuta a titolo di acconto per l’anno 2017

Versamento della 2° o unica rata dell’Irap dovuta a titolo di acconto per l’anno 2017

Versamento della 2° o unica rata dell’imposta sul valore degli immobili situati all’estero, a qualsiasi uso destinati, risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di acconto per l’anno 2017

Versamento della 2° o unica rata dell’imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero a titolo di acconto per l’anno 2017

Versamento della 2° o unica rata dell’imposta sostitutiva nella forma della c.d. “cedolare secca “, dovuta a titolo di acconto per l’anno 2017

Registrazione Iva: comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche Iva – Terzo trimestre

 

ROTTAMAZIONE – Pagamento della terza rata ROTTAMAZIONE BIS – contribuenti che non hanno effettuato il pagamento del debito residuo dovuto entro le scadenze del 31 luglio 2017 e del 30 settembre 2017 –

 

 

Giorgio Lecis

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...